head-img

follow us
Sacripante art galleri testata
follow us

Exigua: Like a Virgin

Exigua: Like a Virgin

Exigua Collective Show // Opening: 14 May (h 7 pm) // Closing: 14 June 2015

 cover

Sacripante Art Gallery presents
Like a Virgin
Exigua Collective Show
curated by Rossana Calbi e Giulia Piccioni

[ITA]

Il 14 maggio 2015 Sacripante Gallery inaugura la prima versione di Exigua: più di quaranta opere di piccolo formato che raccontano le molteplici visioni di un unico tema: Like a Virgin.

 

Giovedì 14 maggio, alle ore 19.00, Sacripante Gallery inaugura la collettiva che diventa un suo marchio di fabbrica: EXIGUA. Il piccolo e il lieve raccolto in una cornice per sfogliare la visione di quarantadue artisti che hanno intaccato la carta disegnando Like a Virgin.

“E fu così che presi la sua verginità*”, e così la disegnano quarantadue artisti italiani e internazionali: pastelli, penne, pantoni, coline, oli, acquerelli e scatti fotografici per cogliere quell’attimo di purezza, per sporcare un ricordo bianco come un lenzuolo. Sacripante Gallery per la prima volta ospita quarantadue artisti in un’unica mostra: meno di venti centimetri in cui scoprire infiniti dettagli, piccole opere in cui ritrovare racconti ancestrali e visioni oniriche di una verginità agognata e forse perduta.

Like a Virgin è il tema scelto per la prima edizione di EXIGUA, la collettiva a cura di Rossana Calbi e Giulia Piccioni, che sceglie il piccolo formato per svelare la visione di quaranta artisti che combinano le loro esperienze ed esplicano un unico tema per poi entrare nelle due opere più grandi: due diorami che scalfiscono la bidimensionalità del foglio di carta e si dispiegano in più strati da attraversare fino a giungere alla scoperta del bello.

Dal 14 maggio al 14 giugno la prima sala della Sacripante Gallery accoglie quarantadue artisti in un progetto che ridimensiona i cardini espositivi della galleria di rione Monti. Dopo le espressioni invadenti della bipersonale The End Is the Beginning tutto diventa piccolo e leggero, EXIGUA è una collettiva che incornicia espressioni artistiche minimali i cui dettagli richiedono attenzione, ogni minuzia reclama la vicinanza dell’occhio che si perde in pochi centimetri di bellezza.

Starring: Nicola Alessandrini, Aitch, Morg Armeni, Paul Barnes, Valeria Bovo, Matteo Brogi, Cristina Burns, Saturno Buttò, Erica Calardo, Flaminia Cavagnaro, Ricardo Cavolo, Elena Cermaria, Hernàn Chavar, Alberto Corradi, Tony Cheung, Annabella Cuomo, Francesco D’Isa, Gerlanda Di Francia, Dale Grimshaw, Yoko d’Hoblachie, Claudia Ducalia, Camilla Falsini, Aude Fourel, Giulio Giordano, Paolo “Gojo” Colasanti, Harry Greb, Anita Inverarity, Giorgia Necci, Loch Ness, Lucrèce, Nom Kinnear King, Naoshi, Hilda Palafox, Alberto Ponticelli, Antonio Pronostico, Pelin Santilli, Makiko Sugawa, Sushi, Giulia Tomai, Ania Tomicka, Veks Van Hillik, Sofia Venturini Del Greco.

*Mino Maccari, Fogli da un taccuino, 1948

[ENG]

 

like-a-virgin

 

 

Posted on

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

sacripante art gallery
via panisperna 59 | roma (cavour) 
info@sacripantegallery.it
tel. +39 06 48903495

follow us